SERIE B

Il Trapani spreca un'occasione
Pari in casa contro il Latina: 1-1

di
Calcio, SERIE A, trapani, Trapani, Qui Trapani
Jacopo Manconi

TRAPANI. E’ finita in parità (1-1) fra Trapani e Latina una gara che sembrava essere nata bene dopo la rete di Manconi al 13’. Poi un momento di pausa per i granata ha consentito agli ospiti di riordinare le idee e di pareggiare. Nella ripresa la partita è stata tutta di marca trapanese ma i giocatori di Calori non sono riusciti a trovare lo spunto vincente per passare. Prima del fischio d’inizio è stato ricordato con un minuto di raccoglimento Tarcisio Catanese, ex allenatore granata dal 2006 al 2009, scomparso in settimana, primo dell’ era Morace che portò il club granata dall’Eccellenza alla serie D.

Poi il via alla gara con il Trapani che vede il ritorno in difesa di Rizzato e Kresic, per il resto formazione invariata rispetto alla trasferta infrasettimanale di Cittadella. Il Trapani al 13’ è già in vantaggio con un gol d’autore di Manconi: il ragazzo milanese proveniente dalla Reggiana raccoglie un pallone e tutto solo, dopo aver disorientato la difesa avversaria staffila in porta nonostante sia circondato da un nugolo di maglie bianche. Il suo pallone a mezza altezza è imprendibile con il portiere che non accenna nemmeno alla parata. Due minuti dopo è Barillà su azione dello stesso Manconi a staffilare in porta con pronta respinta in tuffo di Pinsoglio. Poi inizia una fase di stasi nella quale le due formazioni cercano di superarsi a vicenda però senza esito.

Il Trapani sembra perdere lo smalto iniziale. E’ quasi timoroso. Il Latina appare più intraprendente e pareggia al 39’ con un’azione di Insigne che pennella per la testa di Buonaiuto che si alza più in alto di tutti e mette alle spalle di Pigliacelli. Al 42’ Calori deve sostituire Coronado (che non ce la fa) con Nizzetto. Al 47’ ancora Bonaiuto in tuffo di testa manda un pallone a sfiorare il palo alla destra del portiere granata. E’ il momento del Latina che è riuscito a prendere le giuste misure. Il Trapani inizia la ripresa in maniera intraprendente e sfiora con Kresic che non riesce a toccare di testa un pallone di testa molto interessante. Poi è Maracchi qualche minuto dopo a far tremare il Latina con un tiro che si perde sul fondo su cross di Rizzato dalla sinistra.

Al 62’ il Trapani sostituisce Citro con il gambiano Jallow. Al 67’ è Barillà ad indirizzare in porta una bomba su calcio piazzato con palla che si perde fuori di poco. Il Latina sembra avere tirato i remi in barca. I granata attaccano a testa bassa. Al 74’ Calori mette dentro Curiale per Manconi. Un minuto dopo un tiro di Jallow manda di poco a lato il pallone alla sinistra di Pinsoglio. All’80’ ancora pericoloso il Trapani con Jallow che cerca di superare con un pallonetto il portiere che ci arriva di quel tanto per anticipare Curiale pronto a battere in rete di testa.

All’85’ è Curiale a rendersi pericoloso ma la difesa ospite ci mette una pezza. Qualche secondo dopo è Colombatto a sprecare un buon pallone in area. Al 92’ in una azione confusa Jallow riesce a mettere la palla in rete ma l’arbitro annulla per fallo precedente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook