AMMININISTRAZIONE

Marsala, scatta il piano anticorruzione: controlli su appalti

di
comune, corruzione, marsala, Trapani, Economia
Alberto Di Girolamo

MARSALA. Un Piano Anticorruzione adottato dal Comune di Marsala con il quale vengono introdotte nuove norme per il controllo degli appalti pubblici e l’esecuzione dei lavori. E’ stato adottato dalla Giunta municipale per il triennio 2017-2019 e predisposto dal Segretario Generale del Comune, Bernardo Triolo, quale responsabile comunale della Prevenzione, Corruzione e Trasparenza.

Il Piano tiene conto dei continui monitoraggi della “macchina amministrativa” effettuati nel corso del precedente anno, nonché delle indicazioni emerse dal confronto con i cittadini, le organizzazioni sindacali e i “portatori di interesse” che operano sul territorio comunale e volto ad “elaborare un’efficace strategia anti corruzione”(con tale obiettivo è stato pubblicato all’inizio dell’anno un apposito Avviso).

“Obiettivi prioritari del Piano Anticorruzione – chiarisce il sindaco Alberto Di Girolamo – sono quelli di garantire ai cittadini la massima trasparenza e tutelare l’operato dell’Ente da infiltrazioni criminali. Questa ainistrazione rafforza, così, ulteriormente, questi obiettivi mettendo in atto alcune iniziative mirate, a protezione dell’azione amministrativa per soddisfare l’interesse della collettività”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X