L'ORDINANZA DEL SINDACO

Pochi loculi, in una chiesa le 50 salme bloccate al cimitero di Trapani

di

TRAPANI. Feretri all’interno della chiesa della sezione monumentale al cimitero di Trapani. A disporlo è stato il sindaco Vito Damiano attraverso una propria ordinanza con la quale intende alleviare l’attuale situazione di disagio dovuta alla carenza di loculi per le tumulazioni.

Problema aggravato negli ultimi giorni dal guasto verificatosi al carrello elevatore che non consente di procedere con le estumulazioni delle file più alte. Al momento sono circa 50 le salme in attesa di tumulazione presenti anche in un locale autorizzato dall’Asp.

La chiesa del cimitero è stata immediatamente utilizzata in quanto mentre il primo cittadino emanava l’ordinanza, al cimitero era giunta una salma e gli addetti del camposanto erano in attesa di capire dove la stessa doveva essere posizionata momentaneamente. “Abbiamo ripreso i lavori di estumulazione – afferma Giuseppe Licata, assessore comunale ai Servizi cimiteriali -. Nella sola giornata di lunedì ne abbiamo effettuati 11, per cui in alcuni giorni dovremmo recuperare la situazione attuale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X