CAPITANERIA DI PORTO

"Stipendi non pagati e carenze nella sicurezza", fermata una nave al porto di Trapani

di
nave, porto, Trapani, Cronaca
La nave Avonmoor

TRAPANI. Stipendi non pagati e gravi carenze in materia di sicurezza della navigazione. Così la nave porta-containers “Avomoor”, battente bandiera del Bahrein, è stata sottoposta a fermo nel porto di Trapani. L’imbarcazione era giunta allo scalo del capoluogo per eseguire operazioni commerciali.

Le irregolarità sono emerse nel corso di una ispezione eseguita dal personale in forza al Nucleo port state control della Capitaneria di porto.

La nave, peraltro, era stata oggetto di una segnalazione da parte di un ispettore della federazione italiana lavoratori trasporti, riguardante il mancato pagamento degli stipendi all’equipaggio. L’ispezione, eseguita a bordo, è stata concentrata, in particolare, sul rispetto della convenzione internazionale sul lavoro marittimo, recentemente entrata in vigore a livello internazionale. Sarebbe così emerso, che il comandante e tutti gli ufficiali non avevano ancora ricevuto lo stipendio di gennaio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X