PALAZZO FICI

Marsala, museo del vino: coinvolte le aziende

MARSALA. Nuovo passo avanti per la realizzazione del “Museo del Vino”, destinato sorgere nei locali di Palazzo Fici dove già si trova l’Enoteca comunale. Ad imprimere la spinta verso la nascita del Museo è la nuova riunione operativa tenutasi nella sala rappresentanza dell’ex Convento del Carmine, promossa dal Servizio Turistico regionale di Trapani. All’incontro hanno partecipato la dirigente del servizio Turistico Daniela Segreto e vari rappresentanti delle principali Aziende vinicole locali.

L’incontro ha costituito un autentico passo in avanti per avviare le fasi propedeutiche per dare vita ad un Comitato Scientifico che “governi” il nascituro “Museo del Vino”.

E rivolgendosi ai rappresentanti delle Aziende vinicole il sindaco Alberto Di Girolamo li ha spinti a“mettere a disposizione professionalità e competenze” che possano essere utili al progetto di cui essere protagonisti assieme alle Istituzioni. Ed è stato questo il “leitmotiv” dell’incontro nel corso del quale la dirigente regionale ha presentato l’iniziativa che si svilupperà nello storico Palazzo Fici di via XI Maggio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X