DATI ASP

Trapani, un giovane su dieci dipende dal «gratta e vinci»

di

ALCAMO. “L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani è stata individuata come “Centro regionale di riferimento per le dipendenze patologiche”, annuncia l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi. Sul tema, si è svolta una serie di eventi in due giorni, martedì a Santa Ninfa e ieri mattina ad Alcamo.

I dati parlano chiaro. Circa il quindici per cento della popolazione scolastica, in provincia, soffre di dipendenza da gioco d’azzardo patologico. Uno su dieci, ancora minorenne, gioca al gratta e vinci. E almeno trentacinque studenti su cento abusano di alcolici o assumono marijuana, se non altre droghe più pesanti.

La ricerca è stata portata avanti dal Distretto sanitario di Alcamo e dalla rete provinciale dei Ser.T, avvalendosi del coordinamento scientifico del professor Gabriele Zanardi dell’Università di Pavia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X