NOMINE

Sicilia futura «arruola» Buscaino

di
Sicilia Futura, Trapani, Politica

TRAPANI. Sicilia Futura affila le armi in vista delle prossime amministrative. Incassa l’adesione di Mario Buscaino, già sindaco di Trapani dal 1993 al 1998 con il Pds, e Giovanni Cuttone e Livio Daidone, rispettivamente segretario e presidente provinciale.

È stato nominato Silvio Ceccaroni coordinatore comunale di Trapani ed Erice, «il quale ha messo a disposizione del movimento la sua pluriennale esperienza in campo amministrativo, politico e sindacale – spiegano Cuttone e Daidone -, che sarà di fondamentale importanza per garantire serenità e qualità nell'interlocuzione con le altre forze politiche interessate a condividere con Sicilia Futura percorsi politici avanzati e probabilmente anche inediti».

Il segretario e il presidente provinciale, poi, spiegano come «Sicilia Futura sia un partito inclusivo e, come tale, sarà aperto a chi si vorrà affacciare per la prima volta alla politica, così come a uomini politici che con la propria storia personale ed istituzionale hanno dimostrato di possedere competenza amministrativa, capacità politica e rettitudine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati