SANITA'

Ospedali del Trapanese, in arrivo nuovi apparecchi

di

TRAPANI. L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani potenzia notevolmente i Punti nascita e le sale operatorie dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani e degli altri ospedali del territorio provinciale,nonché altri presidi sanitari on l’acquisto di importanti e moderne attrezzature.

In particolare l’Asp con un provvedimento del direttore generale Fabrizio De Nicola ha proceduto all’aggiudicazione della fornitura di tali attrezzature da parte di ditte diverse per un importo complessivo lordo di 2 milioni e 278 mila euro.

Ma vediamo più dettagliatamente di che cosa si tratta e quali sono gli ospedali ed i presidi interessati: attrezzature tecnico- sanitarie per le 3 sale parto dell’ospedale “Sant’Antonio” per una spesa di 154.408 euro ;attrezzature per la 1° sala operatoria del nosocomio trapanese per una spesa complessiva di 78.800 euro ; la stessa ditta inoltre provvederà alla fornitura delle apparecchiature della 2° sala operatoria multimediale del “Sant’Antonio” per un importo di 173.750 euro; sono state acquistate inoltre sempre il l’ospedale del capoluogo attrezzature per la sala di sterilizzazione per un importo di 92 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook