SERIE B

Trapani, nuovi innesti decisivi: zona salvezza possibile

di
Calcio, serie b, trapani calcio, Trapani, Qui Trapani
Jacopo Manconi

TRAPANI. Acquisti di gennaio determinanti per il buon avvio del girone di ritorno del Trapani, imbattuto dopo il giro di boa del campionato e in serie positiva da cinque turni, considerando anche il pareggio con il Brescia nell’ultima gara dell’andata.

Ad Ascoli il portiere Mirko Pigliacelli si è confermato prezioso e l’avere neutralizzato il calcio di rigore che avrebbe potuto portare i bianconeri del «Picchio» sul 3-1 vale almeno un gol. E vale ancora di più se si considera che il primo tempo si era chiuso sul 2-0 per i padroni di casa e che Nicola Citro aveva riaperto la partita, anche lui su rigore, nelle prime battute della ripresa: la prodezza del portiere che la società granata ha preso a gennaio è stata dunque decisiva, perché poi la rete segnata quasi sul suono della sirena da Jacopo Manconi ha completato la definitiva rimonta granata.

Manconi è stato fortemente voluto dal tecnico Alessandro Calori, che lo aveva allenato anni fa a Novara: la società piemontese è tuttora proprietaria del cartellino del giocatore che, al Trapani, è solo in prestito.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X