VERSO LE ELEZIONI

Trapani, il sindaco di Erice: «Bisogna appoggiare Mimmo Fazio»

di
pd, sindaco, Giacomo Tranchida, Trapani, Politica
Giacomo Tranchida

TRAPANI. Il Pd a Trapani deve allearsi con le liste civiche di Mimmo Fazio. A sostenerlo è Giacomo Tranchida, sindaco uscente di Erice, il quale, in questo modo irrompe nella campagna elettorale del capoluogo ricordando anche che, in passato, Pietro Savona, attuale candidato sindaco del Pd, gli chiede di candidarsi alla guida di Palazzo D’Alì.

Dichiarazione che ha portato lo scompiglio in casa dei democratici con il segretario cittadino Francesco Brillante che si è scagliato contro Tranchida, definito “sindaco per tutte le stagioni” e difendendo Savona, “unica candidatura del Pd, aggregante, su cui tutta un area politica e culturale si sta unendo, nonostante le posizioni di Tranchida volte a destabilizzare un ambiente, e per sua stessa ammissione, propedeutiche ad una sua candidatura alle regionali”.

Per Brillante “chi fa il politico da oltre 30 anni, polemizzando e spaccando solo per un’affermazione personale, non può che assurgere ad una categoria da “rottamare” – prosegue - perché evidentemente non più contemporanea. Un giocatore che per contestare le scelte di un allenatore fa autogol, per me è da mettere fuori rosa”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook