LA STRUTTURA

Mazara, inaugurato il centro civico nell’ex carcere

di

MAZARA DEL VALLO. Da ex carcere a «civic center». L'ex convento dei padri francescani, fondato nel 1216 e che fu il secondo convento che i francescani fondarono in Sicilia, adibito in seguito ad istituto carcerario, da parecchi anni chiuso è stato completamente ristrutturato.

Si trova in via Vittorio Veneto, una delle strade principali del centro urbano. Erano rimaste in piedi soltanto le colonne del porticato, capitelli con lunghe foglie stilizzate e le basi a forma di un fungo rovesciato.

Ieri pomeriggio, ristrutturato, bello da vedersi e funzionale, è stato aperto al pubblico. «Grazie ad una progettazione di altissima qualità ancora una volta la nostra amministrazione – afferma il sindaco Nicola Cristaldi – è riuscita ad ottenere finanziamenti che non intaccano le casse comunali e che ci consentono di continuare l’opera di risanamento di strutture di nostra proprietà da anni dimenticate. Aver ottenuto dalla regione un milione e mezzo di euro per la ristrutturazione della struttura, da destinare a “Civic Center” ottenendo il primo posto nella graduatoria regionale è motivo di orgoglio. Viene restituito alla città un eccezionale monumento del patrimonio architettonico in uno dei quartieri del centro storico più antico e caratteristico».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X