IL CASO

Marsala, strade dissestate: la colpa è degli alberi

di
marsala, Trapani, Politica
Alberto Di Girolamo

MARSALA. Troppe strade dissestate, pericolose per la pubblica incolumità di pedoni, centauri ed automobilisti, con manto bituminoso irregolare che molto spesso finiscono per favorire incidenti che pesano poi sulle casse del Comune come “debiti fuori bilancio” per indennizzi.

Il fatto strano è che a causare tale dissesto sono le radici degli alberi di pino piantati nelle vicine aiuole. Il problema è stato affrontato dal sindaco Di Girolamo per darvi una soluzione.

Il dirigente dell’Ispettorato provinciale delle Foreste, Francesco Trapani, con il presidente dell’ordine degli Agronomi, Giuseppe Pellegrino e il referente per le alberature stradali, Piero Marchetti, accompagnati dal comandante della Polizia Municipale Michela Cupini, hanno effettuato un dettagliato sopralluogo nelle strade in cui maggiormente è presente e lamentato il suddetto fenomeno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X