CALCIO

Il Campofranco non morde: Mazara con una marcia in più

di

MAZARA DEL VALLO. Il risultato non fa una grinza. Mazara ritorna alla vittoria ed aggancia, in classifica, proprio Campofranco da cui ci si aspettava qualcosa di più. Gli uomini di Sorce hanno subito il gioco dei padroni di casa, specialmente nel primo tempo, nella ripresa si sono dati da fare e sono riusciti a dimezzare lo svantaggio ma Mazara ha avuto sempre una marcia in più e ha arrotondato il punteggio con il terzo gol.

Una vittoria limpida quella degli uomini di Giacomo Modica che ha messo in campo lo stesso undici che mercoledì scorso ha lasciato le penne a Castelbuono ma ieri, sul sintetico del «Nino Vaccara» è stata un’altra storia. Campofranco ha giocato con parecchia superficialità.

Dopo il primo gol subito non ha avuto nessuna reazione ed è arrivato il secondo gol senza colpo ferire. La tattica del fuori gioco ha funzionato in determinate occasioni ma Mazara avrebbe potuto andare in rete almeno in altre due circostanze fallite per un soffio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook