LA VERTENZA

Belice Ambiente, a rischio 104 posti di lavoro

di
ambiente, belice, LAVORO, Trapani, Economia

MAZARA. Entro il prossimo 10 febbraio tutti i dipendenti della Belice Ambiente dovranno transitare alla Srr “Trapani provincia sud”, altrimenti saranno licenziati. E’ questo l’ultimo termine assegnato dal tribunale di Sciacca che ha in carico il fallimento della società. Sono ancora ben 104 i dipendenti della Belice Ambiente che dovranno transitare nella Srr “Trapani provincia Sud”.

Di questi, 89 dovranno prendere servizio a Mazara del Vallo, mentre altri 15 sono destinati agli impianti della società. E bisogna far presto considerato che la Belice Ambiente è fallita e questi dipendenti sono stati autorizzati a continuare a lavorare alle dipendenze della Belice Ambiente in attesa che si concluda il passaggio alla Srr, termine ultimo il prossimo 10 febbraio. Gli altri dieci comuni hanno completato già il passaggio, come hanno completato il passaggio gli amministrativi che sono stati dislocati nei vari comuni, a Mazara sono 14, altri sono rimasti nella sede di Santa Ninfa a disposizione del direttivo della Srr. A Mazara le procedure per aggiudicare gli appalti sono due.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati