SOLIDARIETA'

Marsala, donati alla biblioteca 70 libri per ipovedenti

di
ipovedenti, libri, marsala, Trapani, Cultura

MARSALA. La Biblioteca comunale “Salvatore Struppa” si arricchisce di nuovi libri “speciali”.

Sono libri per ipovedenti donati al Comune di Marsala (ed accettati con uno specifico provvedimento dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Alberto Di Girolamo) dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti di Treviso.

Si tratta di pubblicazioni di vario genere con caratteri di stampa ingranditi che sono stati messi a disposizione dalla “B.I.I. Onlus” con l’obiettivo di avvicinare alla lettura soggetti ipovedenti, anziani affetti da disturbi alla vista legati all’età e persone con minorazioni visive. Un servizio gratuito a beneficio di una fascia di utenza particolarmente debole, di cui si fa carico la Biblioteca comunale “Salvatore Struppa”, riservando spazi particolarmente adeguati dove ospitare i libri donati ed accogliere in maniera ottimale i suoi destinatari.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati