MARINELLA

Armi e munizioni in un casolare di Selinunte, ai domiciliari un settantasettenne

di
armi, marinella di selinunte, munizioni, Trapani, Cronaca

SELINUNTE. In un casolare rurale a Marinella di Selinunte sono state trovate e sequestrate armi perfettamente conservate ed efficienti: un revolver  357 magnum, marca “Astra”, un revolver ad avancarica, calibro 31 marca Asm black powder, con 28 inneschi e 6 ogive dello stesso calibro, 1031 cartucce di varia tipologia, 8 grammi di polvere da sparo, un’ottica di precisione per fucile da caccia electro-point hakko mark wiii.

I carabinieri di Castelvetrano, con il supporto dei militari  dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria,  sono riusciti ad individuare e arrestare il proprietario dell’abitazione Antoine Undari, di 77 anni. L’uomo è accusato di detenzione di armi e munizioni ed era già stato arrestato lo scorso 25 ottobre per gli stessi reati. Nell’abitazione di Undari ad ottobre  furono trovati quattro fucili 1 pistola e oltre 200 cartucce. Le armi trovate nel casolare sono state sottoposte ad accertamenti tecnici per capire se siano state utilizzate per commettere altri reati.  L’arrestato è agli arresti  domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati