«Differenziata» dal mese prossimo a Trapani

di

TRAPANI. Via libera da parte dell’amministrazione comunale di Trapani al servizio di raccolta differenziata ed ingombranti nel territorio del capoluogo.

L’apposita commissione chiamata ad espletare la relativa gara d’appalto ha proceduto, infatti, ad esaminare le domande pervenute da parte delle ditte interessate a tale servizio.

In base a quanto scritto nell’apposito provvedimento, sono state 4 le ditte partecipanti, mentre l’unica ammessa, al momento, rimane la Md Rifiuti, con sede a Roma. In ogni caso la gara d’appalto prevede l’espletamento dei lavori da parte della ditta interessata per un periodo di 100 giorni lavorativi a decorrere dal giorno in cui la ditta stessa darà inizio a tale attività. La spesa prevista per l’esecuzione di tali opere ammonta complessivamente a 389 mila euro al lordo, di cui di fatto 351 mila euro a disposizione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X