SANITA'

Ripristinato il Punto nascite all’ospedale di Mazara del Vallo

di

MAZARA DEL VALLO. L’ospedale «Abele Ajello» di Mazara avrà anche il Punto nascite. Lo assicura il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Fabrizio De Nicola che precisa: “Questo non è annuncio ma un fatto”. Nella nota poi replica alle polemiche nate in questi giorni a Mazara da alcune forze politiche e che riguardano il piano sanitario che prevede per l’ospedale l’«Abele Ajello» la classificazione di ospedale di base e non di «primo livello».

«Di solito - scrive in una nota De Nicola - non replichiamo alle strumentalizzazioni politiche da amministratori che non ci appartengono, ma quello che in questi giorni sta accadendo a Mazara del Vallo ci obbliga a fornire un chiarimento, speriamo definitivo: il nuovo ospedale “Abele Ajello” avrà anche il Punto nascite che era stato sospeso temporaneamente con decreto dall’ex assessore regionale Massimo Russo, in quanto l’ospedale era stato chiuso per i lavori di ristrutturazione e ampliamento. Con il nostro atto aziendale che reca il numero 756/2016, approvato con decreto dall’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, l’1 marzo 2016,  è stato ripristinato, visto che la struttura era praticamente pronta, prevedendovi i reparti di ostetricia e ginecologia, di neonatologia e di pediatria».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X