CONSIGLIO COMUNALE

Erice, funivia a rischio: stop al contratto di servizio

di

TRAPANI. Rinviata l’approvazione del contratto di servizio della Funierice per la gestione della funivia. Nell’ultima seduta del consiglio comunale di Erice, infatti, è venuto a mancare il numero legale. Ed il Partito socialista prospetta subito il rischio che corre la Funierice in quanto, nel caso in cui il contratto non venga approvato in tempi brevi, si potrebbero verificare dei rischi per il corretto funzionamento dell’impianto.

I socialisti, quindi, ripercorrono la vicenda, spiegando come i consiglieri di maggioranza abbiano presentato un emendamento attraverso il quale “l’amministrazione chiedeva un pagamento di centomila euro alla Funierice per portare in Vetta i turisti”.

Un emendamento che, poi, non è stato neanche votato e, subito dopo, è venuto meno il numero legale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X