LA PROTESTA

Ospedale di Castelvetrano, caos al pronto soccorso

di

CASTELVETRANO. Il pronto Soccorso di Castelvetrano sempre più intasato anche per problemi lievi di salute da codice bianco. Il presidente del Tribunale del Malato Serena Navetta denuncia la mancata informazione di un’ altro importante servizio come il Punto di Primo Intervento, che si trova a piano terra del vecchio ospedale, dove ci sono 12 bravi medici che si alternano e che spesso stanno con le braccia conserte e che dovrebbe essere potenziato.

Lo stessa presidente precisa: «Allo stato dei fatti, la nostra assistenza territoriale è assolutamente inadeguata e molto lontana dai livelli essenziali di assistenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X