RETE IDRICA

Periferie senz’acqua, due guasti in sette giorni a Trapani

di

TRAPANI. Fulgatore ed Ummari senz’acqua per la seconda volta in una settimana. E questa volta per un periodo di quattro giorni. Le case delle due frazioni a Sud del capoluogo, infatti, sono nuovamente all’asciutto a causa di un guasto alla condotta idrica che si è verificata in contrada Bruca. La scorsa settimana, poco prima di capodanno, invece, il problema aveva riguardato l’impianto di Balata Inici.

A causa di questo nuovo guasto, quindi, l’acqua non è più giunta nei pozzi Inici, da dove, poi raggiunge le frazioni di Fulgatore e di Ummari. Nessun problema, invece, per coloro che abitano nella frazione di Mokarta, in quanto l’acqua che giunge in queste abitazioni arriva direttamente dal serbatoio di San Giovannello.

Per risolvere il guasto, e ripristinare la regolare erogazione idrica occorreranno diversi giorni. E questo nonostante non appena il problema sia stato segnalato ai tecnici del Comune, questi si siano subito recati sul posto per effettuare un sopralluogo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X