CONSIGLIO COMUNALE

Energie rinnovabili, Favignana aderisce al progetto europeo

di
Trapani, Economia
Comune di Favignana

FAVIGNANA. Approvato all’unanimità dal Consiglio comunale di Favignana il «Paesc», piano d'azione per l'energia sostenibile e il clima. Con questo atto, il Comune delle Egadi si impegna allo sviluppo sostenibile e alla lotta contro i cambiamenti climatici a livello locale, e a raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione Europea per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra.

Soddisfatto il presidente del Consiglio, Ignazio Galuppo, che sottolinea come in questo modo il Comune si doti di «uno strumento grazie al quale poter attingere anche ai finanziamenti europei per quanto riguarda le energie rinnovabili».

Pari soddisfazione esprime l’assessore Lorenzo Ceraulo: «L’Amministrazione comunale può proseguire un percorso già intrapreso in tema di energie rinnovabili e risparmio energetico nelle nostre Isole, con il progetto Sole e Stelle finanziato dal ministero dell’Ambiente (per l’illuminazione pubblica a led a Levanzo e Marettimo, pannelli fotovoltaici in strutture pubbliche e private, bici elettriche) e con il progetto Jessica che prevede l’illuminazione pubblica a led su tutto il territorio di Favignana».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X