VIABILITA'

Sosta vietata in piazza Castello a Marsala: i residenti di via Punica protestano

di

MARSALA. «E noi che abitiamo in via Punica perché non possiamo parcheggiare in piazza Castello? Eppure, la nostra strada parte da qui ed è una parallela a via Amendola, ai cui residenti, invece, è consentito parcheggiare l’auto nella piazza». È quanto lamentano alcuni abitanti di via Punica, la strada che “scende” verso la chiesa di San Matteo, dopo che in piazza Castello, alcuni giorni fa, è comparso un cartello sotto la “P” che indica l’area di sosta dei veicoli in cui è scritto che il parcheggio è riservato ai residenti della piazza e della vicina via Amendola.

«Ma a noi perché non è consentito – dicono in via Punica – per altro, la nostra strada è piuttosto stretta, soprattutto nella parte iniziale e, a parte il divieto, non c’è proprio spazio per parcheggiare le auto. Non riusciamo proprio a comprendere il motivo di questa novità». A lamentarsi anche alcuni figli di anziani residenti («Come faccio – chiede una donna – a portare la spesa a mia madre, che ha più di 80 anni, se non posso parcheggiare in piazza?»).

A spiegare i motivi della decisione adottata dal Comune è il sindaco Alberto Di Girolamo. «Alla base – risponde il primo cittadino – c’è l’istituzione di una corsia preferenziale in via Giovanni Amendola per i mezzi pubblici: autobus, ambulanze e mezzi delle forze dell’ordine. Finora, infatti, via Amendola è stata quasi sempre troppo intasata dal traffico automobilistico. I mezzi pubblici, soprattutto quelli di soccorso, non possono rimanere bloccati lungo la strada che scende verso Porta Mazara, come talvolta è accaduto. Con la corsia preferenziale, invece, ciò non accadrà più. Come in tutte le città più civili». La corsia preferenziale, naturalmente, toglie posti per il parcheggio ai residenti. Per questo motivo, il Comune ha pensato di “dirottarli” nella vicina piazza Castello. Ma quelli di via Punica ci sono rimasti male. «I residenti in quest’ultima via – afferma, però, il sindaco Di Girolamo – possono andare dai vigili urbani e fare richiesta di un permesso per parcheggiare nel posto più vicino possibile. Per loro sono previsti degli stalli di sosta. È’ quanto ho già detto a qualcuno che è venuto a trovarmi per questo motivo».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X