COMUNE

Santa Ninfa, diecimila euro per le famiglie con disabili

di

SANTA NINFA. Raffica di provvedimenti di fine anno da parte degli amministratori comunali di Santa Ninfa. Sul fronte delle tematiche socio-assistenziali da registrare l’adozione dell’impegno di spesa di 10.000 euro come sussidi straordinari da destinare alle famiglie dei portatori di handicap per il trasporto presso i centri di riabilitazione.

Sono diciannove i cittadini che beneficeranno del contributo, a valere per l’anno 2016. Concessione di derrate alimentari, per un importo di 3.700,00 euro, invece a nuclei familiari che versano in condizioni economiche disagiate. Per il settore scolastico, culturale, ricreativo è stata accantonata la somma di 12.045,06 da utilizzare per l’acquisto di arredo delle aule scolastiche e locali comunali al fine di dare ulteriore decoro e funzionalità alle strutture scolastiche. Impegnata, inoltre, la somma di 50.000,00 euro per il rimborso del costo degli abbonamenti, sui mezzi di linea agli studenti pendolari che frequentano le scuole superiori fuori dal comune di Santa Ninfa, annualità 2016.

Per il settore delle associazioni concessi contributi economici: all’Associazione musicale Noi Rocker, Associazione ASD REAL SANTA NINFA 2014, associazione Finestrelle Bikers, Istituto scolastico comprensivo Santa Ninfa per un importo complessivo di 4.700,00 euro. Risorse anche per le associazioni impegnate ad attuare le iniziative di “democrazia partecipata” anno 2016. Sono: Associazione Corrente Positiva (euro 2.000,00), Associazione ASD Real Santa Ninfa 2014( 7.895,00), Associazione Aria Giardina ( 2.800,00). Per l’apparato dei lavori pubblici spicca la spesa di 7.147,61 euro per l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria del verde pubblico di Santa Ninfa. A realizzarli sarà la ditta aggiudicataria Vivai Natura Verde di Tavormina Ignazio. Affidati alla ditta Pampalone di Alcamo anche i lavori di manutenzione straordinaria dell’immobile adibito a caserma dei Carabinieri di proprietà del comune. Ed i lavori di manutenzione straordinaria di alcuni tratti di strade della viabilità urbana ed extraurbana alla ditta Oliveri e Di Salvo di Lercara Friddi (PA).

Mentre la ditta Granello Antonino di Santa Ninfa eseguirà i lavori di riparazione delle perdite idriche per conto dell’E.A.S. anno 2016, per un importo di 19.069,10 euro. Messa da parte inoltre la somma di 3.045,12 per l’affidamento dell’incarico professionale alla ditta Buffa Livio di Castellammare del Golfo per il servizio di supervisione e direzione del processo di gestione dell’impianto di depurazione comunale. Impegnata infine la somma di 5.998,72 euro per il pagamento del servizio di nolo auto spurgo, per pulitura pozzetti e disotturamento fognatura nel centro urbano di Santa Ninfa, alla ditta Centro Spurghi di Lorenzo Giancontieri di Castelvetrano. Servizio importante per prevenire l’insorgere di gravi problemi di ordine igienico-sanitario. Insomma un fine anno di piena attività per l’amministrazione di Santa Ninfa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X