I FONDI

Iacp, a Trapani ok al bilancio: pronti due milioni per appaltare i lavori negli alloggi

di

TRAPANI. Investimenti per 2 milioni di euro per la manutenzione degli alloggi popolari e stabilizzazione delle 24 unità di personale precario dell’Ente.

Sono alcune delle voci qualificanti del bilancio di previsione per il prossimo triennio 2017/2019 dell’Istituto autonomo per le case popolari di Trapani, approvato, con apposita deliberazione, dal commissario ad acta dell’Ente, Ignazio Gentile.

«Il prezioso e puntuale lavoro della direzione generale e dell’area finanziaria dell’Istituto ha permesso di rispettare il termine previsto per l’adozione del nuovo bilancio – ha tenuto a sottolineare Ignazio Gentile –. Adesso per la completa vigenza si attende l’approvazione definitiva da parte dell’assessorato regionale alle Infrastrutture, intanto l’attività dell’ente sarà regolata dall’esercizio provvisorio che in data odierna è stato adottato».

Il commissario ad acta ha ribadito, quindi, quali sono i dati rilevanti dello strumento finanziario varato: «Il nuovo bilancio prevede, appunto, un investimento di circa 2 milioni di euro per quanto riguarda interventi di manutenzione negli alloggi popolari ed inoltre sono previsti stanziamenti al fine di procedere alla stabilizzazione del personale precario dell’ente, ad oggi pari a 24 unità».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook