CANI

Marsala, torna la paura per i randagi in centro

di

MARSALA. Famiglie che hanno difficoltà a far rientro a casa dopo aver parcheggiato l’auto. Runners costretti a fare velocemente dietro-front. Ciclisti che rischiano di essere azzannati alle caviglie.

A Marsala, è di nuovo emergenza cani randagi. Soprattutto nelle ore serali. Sia in alcune zone del centro (“Porticella”, etc.), che sul lungomare dell’ex Salinella e in alcune contrade. I cani si aggirano, infatti, in branco, alla ricerca di cibo.

Per questo, spesso, sono attorno i cumuli di sacchetti di plastica che contengono resti alimentari. Ringhiando a chi si avvicina, magari per depositare qualche altro sacchetto. Alla ricerca di qualcosa da mangiare, i cani si spostano in varie zone della città.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X