PALLAVOLO

Sigel, Campisi: «Due settimane di sosta per ricaricare le batterie»

di

MARSALA. Non è riuscita a regalarsi, almeno sul parquet, il… Natale che avrebbe sognato, preceduto cioè da un bel successo in campionato e possibilmente da un ritrovato primo posto in classifica che quest’anno, oltretutto, assicurerebbe la promozione diretta in A2 senza dover affrontare la lotteria dei play-off.

Ma, ugualmente, dopo le tre sconfitte esterne di fila patite prima della sosta di fine anno in casa dell’Aprilia Latina, del Casal de’ Pazzi e della Santa Teresa Messina, la Sigel Pallavolo Marsala sta lavorando a pieno ritmo in questi giorni di sosta per potersi rifare al più presto alla ripresa del campionato e rimettersi sulla carreggiata giusta per poter lottare, com’è nelle aspettative di tutti, per il salto di categoria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook