CARABINIERI

Inseguimento rocambolesco e incidente: arrestati 3 ladri a Trapani

di
arresto, furto, inseguimento, Trapani, Cronaca
Ala Rhouma

TRAPANI. Tentano furto ma scoperti provano a fuggire ai carabinieri ma hanno un incidente. Alla fine i militari li bloccano e li arrestano. E' successo a Trapani dove tre ladri rubano un’auto e cercano d’introdursi in alcune villette, ma i proprietari riescono a dare l’allarme ai carabinieri che arrivano in tempo e li mettono in fuga. I militari iniziano un rocambolesco inseguimento sulla SP 21 terminato in via Salemi.

Nella fuga, per la forte velocità, l’uomo alla guida ha perso il controllo del mezzo. L’auto si è schiantata violentemente contro il guardrail ed è uscita di strada finendo in una fossa. Il veicolo si è capovolto più volte. I tre hanno comunque tentato di fuggire uscendo dal lunotto posteriore andato in frantumi. I militari li hanno però raggiunti, immobilizzati e arrestati.

All’interno dell’auto, i carabinieri hanno trovato numerosi arnesi da scasso. Si tratta di due uomini di 29 anni Khaled Ben Ali, Mohamed Salim Ghezaiel e il 21enne Ala Rhouma. Sono accusati di furto di autovettura, tentato furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Tutto è iniziato mercoledì notte quando i tre ladri, d’origine tunisina, avrebbero tentato, di rubare una Citroen C1 vicino alla stazione ferroviaria di Trapani. Hanno cercato di introdursi in due villette isolate di Salinagrande. Ma i proprietari delle abitazioni, sono stati svegliati dai rumori e sono riusciti a dare l’allarme.

I tre sono stati accompagnati al pronto soccorso per ricevere le necessarie cure. Due di loro, a seguito delle lesioni riportate nel violento incidente, sono stati ricoverati in ospedale. Il terzo, con ferite meno gravi, è stato condotto nel carcere San Giuliano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X