CALCIO

Il Paceco si butta via, la Nissa si prende il pari

di

PACECO. Partita letteralmente gettata alle ortiche. Il Paceco capolista gira con tre punti di margine la boa del girone di andata, ma i punti sarebbero stati cinque se nei minuti di recupero, sciaguratamente, non avesse subito l’aggancio e poi recriminato per un palo che poteva rimettere in sesto la gara.

Onore al merito alla Nissa, squadra che pur avendo fatto ben poco per impensierire Jaber, nel convulso finale è stata cinica e fortunata portando a casa un punto che sa di vittoria. Il Paceco, invece, deve recitare il mea culpa anche se, due reti avanti al 45’ del secondo tempo, qualsiasi squadra si sarebbe adattata alla melina ed al controlla palla in attesa del triplice fischio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook