SERIE B

Trapani, Figliomeni difende Guerrieri

di
Trapani, Qui Trapani
Guido Guerrieri

TRAPANI. Il Trapani riprende la preparazione domani pomeriggio. Ha avuto concessi, infatti, due giorni di pausa per leccarsi e ferite e rimuginare sugli errori che hanno determinato, ad opera del Frosinone, nell’anticipo della diciannovesima giornata, la quinta sconfitta, seconda consecutiva in casa, degli ultimi 8 turni.

Parlare delle responsabilità del portiere Guido Guerrieri sui tre gol che hanno determinato il tracollo dopo che Igor Coronado era riuscito a pareggiare il vantaggio dei ciociari, sarebbe come sparare sulla Croce rossa.

«Quando vai in campo per vincere la partita e prendi gol in maniera particolare, è dura da digerire – dice il difensore Giuseppe Figliomeni –. Ma gli errori sono di tutti, non solo di Guerrieri, un ragazzo che in questo momento, comunque, ha bisogno di aiuto e al quale siamo vicini. Il problema non è Guerrieri – ribadisce – siamo tutti noi, chi più chi meno. Se siamo ultimi in classifica ci sarà un motivo. Ma non dobbiamo rassegnarci. Non sto qui a dire che ci tireremo fuori domani da questa situazione, ma che ce la metteremo tutta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O CARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook