POLIZIA

Ciclista ucciso a Marsala, fermato il presunto pirata della strada

MARSALA. La polizia di Marsala ha individuato e fermato il presunto «pirata della strada» che mercoledì sera, sulla statale 115 per Trapani, ha travolto e ucciso un ciclista: il 23enne marsalese Diego Liuzza. Il fermato è Alessandro Montalto, di 21 anni.

Mercoledì sera, secondo l'accusa, era alla guida della sua Lancia Y. All'individuazione del tipo di auto che ha travolto Liuzza, che in quel momento, sotto la pioggia, camminava a piedi spingendo la sua bicicletta, gli investigatori sono arrivati esaminando i filmati di alcune telecamere di sorveglianza private della zona.

Da queste immagini, però, a causa della scarsa illuminazione, non si evinceva bene il numero di targa. Per questo motivo, la polizia ha controllato tutte le autofficine della città e delle periferie. E parcheggiata accanto ad una autofficina del centro ha, poi, trovato la Lancia Y di Montalto con i segni dell'impatto sulla carrozzeria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X