COSTI DELLA POLITICA

Alcamo, diminuiti i «gettoni» di presenza per i consiglieri

di

ALCAMO. Gettoni di presenza ai consiglieri e indennità agli amministratori comunali sono stati tra i temi più discussi nella lunga seduta del massimo consesso civico di Alcamo svoltasi tra mercoledì sera e la nottata di ieri.

Una seduta che ha portato alla deliberazione del nuovo importo del gettone di presenza per le sedute e le commissioni consiliari che è quindi adesso di 30,74 euro lordi, “con un accantonamento del 10% da destinarsi in sede di Bilancio partecipato”, come tiene ad evidenziare il presidente del consiglio comunale Baldo Mancuso.

Sono stati approvati anche il nuovo Regolamento dei matrimoni civili “che, grazie ad un apposito emendamento a firma dei Consiglieri della I commissione – dichiara Mancuso -, potrà essere esteso anche alle unioni civili, nelle more dei decreti attuativi previsti dalla legge 76/16. Il consiglio si è espresso positivamente anche in merito alle osservazioni predisposte dalla III commissione consiliare e riguardanti la variante urbanistica del Comune di Partinico per la futura dislocazione della distilleria Bertolino, in contrada Bosco Falconeria. Adesso le osservazioni approvate dal consiglio comunale – conclude il presidente del massimo consesso civico alcamese - saranno trasmesse alla giunta per gli adempimenti di rito”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X