CINEMA

"Aquaman" sbarca a Erice, il borgo medievale diventa il set per il kolossal

di

ERICE. «È stato bellissimo lavorare con gli abitanti di un paese dove non è stato mai girato un film», aveva detto non più tardi dello scorso mese di ottobre il regista ed attore palermitano Pierfrancesco Diliberto, meglio conosciuto come PIF, in occasione della presentazione del suo "In Guerra per Amore" che aveva avuto come set anche il borgo medievale della Vetta.

L' eco che ha avuto quella presentazione, preceduta, peraltro, dalla prima assoluta della Festa del Cinema, a Roma, ha convinto l'amministrazione municipale di Erice presieduta dal sindaco Giacomo Tranchida ad autorizzare la "Eos Productions", in collaborazione con la famosa "Warner Bros" di Los Angeles, ad effettuare alcune riprese, nel centro storico e al Castello di Venere, del film "Aquaman" per la regia di James Wan.

Sopralluoghi di ricerca svolti dalla produzione nelle scorse settimane hanno già offerto i riscontri richiesti sulla ambientazione. Le riprese, ad Erice, avranno luogo nel settembre 2017, mentre l'uscita del film è prevista per il 2018. La trama racconta di Acquaman, eroe della "DC Comics", re esiliato della civiltà perduta di Atlantide, cresciuto dai delfini e poi adottato dal guardiano di un faro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook