IN VIA FARDELLA

Trapani, muore dopo una settimana di agonia l'ex vigile che si era dato fuoco

TRAPANI. È morto al Centro grandi ustionati di Palermo, Pietro Signore, l'ex vigile urbano sessantenne che, lunedì scorso, si era dato fuoco nella via Fardella di Trapani.

Alla base dell'insano gesto pare ci fosse la recente separazione dalla moglie. Signore, nel tardo pomeriggio di lunedì si è cosparso di benzina e poi si è dato fuoco.

Nonostante l'immediato intervento dei passanti - un poliziotto con un estintore ha cercato di domare le fiamme - il fuoco gli ha procurato ustioni di secondo e terzo grado in tutto il corpo. Il decesso dopo una settimana di agonia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook