CAPITANERIA DI PORTO

Blitz al mercato del pesce a Trapani, sequestrati 150 kg di prodotti irregolari

di

TRAPANI. Blitz della Capitaneria di porto al mercato del pesce di piazza Scalo d'Alaggio. I militari hanno elevato sanzioni per complessivi 3 mila euro ed eseguito due sequestri amministrativi nell'ambito di alcuni controlli volti a contrastare potenziali violazioni nell'ambito della filiera ittica ed, in particolare, riguardo la vendita per il consumo di pesce non tracciato, quindi, di dubbia provenienza. I controlli sono stati eseguiti nei confronti di autotrasportatori.

Nello specifico, sono state elevate 2 sanzioni, per un totale di tremila euro, e sono stati sequestrati circa 150 chili di prodotti ittici per i quali non è stata dimostrata la provenienza, in violazione alla normativa comunitaria di settore.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X