CARABINIERI

Hashish e marijuana in lavanderia, uomo arrestato ad Alcamo

di
Alcamo, hashish, lavanderia, marijuana, Trapani, Cronaca
Antonino Mistretta

ALCAMO. E’ stato arrestato in zona popolare di via Tre Santi. Ad Alcamo in un appartamento è stato nascosto oltre mezzo chilo di hashish e mezzo etto di marijuana in una intercapedine nel locale della lavanderia. Il proprietario dell’immobile  è Antonino Mistretta, di 42 anni, già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza. L’uomo gestisce una panineria itinerante denominata “il panino da sballo”.

I carabinieri  di Alcamo nella lotta allo spaccio di sostanze  con l’aiuto al fiuto del collega a quattro zampe, il pastore tedesco Dolomites Augustus del nucleo cinofili di Palermo hanno individuato l’appartamento sospetto. Infatti il cane ha infatti iniziato a graffiare insistentemente, la porta di accesso. I militari hanno perquisito l’appartamento e hanno iniziato la ricerca della droga. Augustus intanto ha continuato a segnalare la presenza di stupefacenti. Così la hashish e marijuana nascosta in un’intercapedine muraria. All’interno dell’appartamento è stato infine sequestrato denaro contante e un bilancino di precisione.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook