IN OSPEDALE

Trapani, ex vigile urbano si cosparge di benzina e si dà fuoco: è grave

TRAPANI. Un ex vigile urbano si è dato  fuoco in strada, nella centrale via Fardella, a Trapani, dopo  essersi cosparso di benzina. Pietro Signore, questo il suo nome,  60 anni, che lavora in Comune nei ranghi dell'amministrazione,  si sarebbe da poco separato dalla moglie. A soccorrerlo è stato  un commerciante, che in negozio aveva un estintore, aiutato da  alcuni passanti. Le condizioni dell'uomo, ricoverato  nell'ospedale di Trapani, sono gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X