INFRASTRUTTURE

Porto di Mazara, battuta d'arresto per il dragaggio

di

MAZARA DEL VALLO.  Sembrava tutto risolto. Invece il dragaggio del porto - canale di Mazara, malgrado le affermazioni di politici di ieri e di oggi che i lavori sarebbero iniziati subito, subisce un ulteriore rallentamento.

L'assessorato territorio e ambiente della regione siciliana, in una nota ufficiale pervenuta alla capitaneria di porto di Mazara e al comune, «autorizza l' attività di dragaggio del porto, secondo le modalità e per le quantità indicate nel progetto ma ritiene, altresì, di non autorizzare il collocamento dei materiali dragati nella "colmata B" ancorché trattati con sistema di separazione delle parti inquinanti (lime e argille) dalle sabbie».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook