IL CASO

Petrosino, è scontro con il Baglio Basile sulle imposte

di

PETROSINO. Lo scontro tra il Comune di Petrosino e Baglio Basile sul pagamento delle imposte locali dovute dalle società ("Rubi" srl e "Roof Garden") proprietarie della mega -struttura turistica creata dall' imprenditore Michele Licata continua anche con l' amministrazione giudiziaria. Quest' ultima, rappresentata da Antonio Fresina e Andrea Passannanti, ha infatti proposto ricorso davanti alla Commissione tributaria contro quattro "accertamenti" del Comune, con conseguenti richieste di pagamento, relativi al le tasse per la raccolta dei rifiuti e l' Imu.

Gli accertamenti sono stati effettuati lo scorso marzo. Si tratta, in particolare, della Tia dovuta dalla "Roof Garden" nel 2012, dell' Imu che avrebbe dovuto pagare la "Rubi" nello stesso anno, nonché della Tari che sarebbe dovuta da entrambe le società per il 2015.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X