CALCIO

Marsala, la beffa arriva allo scadere

di

MARSALA. Il... solito Marsala! Una squadra generosa, determinata, volenterosa, ben messa in campo e smaniosa di dare un bel calcione a tutte le avversità.

Ma anche e soprattutto un Marsala assai sfortunato e probabilmente pena lizzato dalla decisione presa, ad un minuto dalla fine, dal direttore di gara, di assegnare al Dattilo, un calcio di rigore puntualmente trasformato da Serio.

Di fronte, al «Nino Lombardo An gotta», due squadre assettate di punti, in particolare il Marsala di Angelo Gal fano, precipitato in penultima posizione e reduce dalle ultime due sconfitte contro Rivera Marmi e Favara, ma soprattutto da un' altra settimana particolarmente difficile sul piano societario alla luce della complicata trattativa per il passaggio della gestione del sodalizio agli imprenditori brasiliani Willson Rocha e Ribamar Matos. Da parte sua, anche il Dattilo di Massimo Formisano, pur protagonista di un buon avvio di campionato, aveva da farsi perdonare due battute d' arresto di fila.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook