ECCELLENZA

Per il Marsala una situazione d'emergenza

di

MARSALA. Arriva al "Nino Lombardo Angotta" (inizio ore 14,30) il Dattilo di Massimo Formisano ed ancora una volta il Marsala si ritrova in una situazione di totale emergenza. Con un organico decimato e in pieno caos, malgrado tutti i buoni propositi di rimettersi sulla giusta carreggiata alla riapertura delle liste di mercato, sempre che andrà in porto la trattativa per il passaggio della gestione societaria ai due imprenditori brasiliani Willson Rocha e Ribamar Matos che hanno manifestato la volontà di portare a termine l' attuale stagione.

Nelle ultime ore, infatti, l' attuale di rigenza incaricata dai possibili futuri proprietari della riorganizzazione dell' organico, ha operato altri tre "tagli". Nell' ordine, sono stati messi fuori rosa e lasciati liberi di accasarsi altrove all' apertura del mercato invernale gli attaccanti Sami Elamraoui e Nicolò Cefali e il difensore Dario Costa, elementi - si legge in un comunicato diffuso dalla società- "che non rientrano più nei piani della nuova dirigenza", anche se non viene specificato se per motivi tecnici oppure disciplinari, magari legati a qualche reazione avuta dagli stessi per il mancato pagamento delle spettanze loro dovute.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook