LA VERTENZA

Licenziati 3 lavoratori a Castelvetrano, la protesta dei sindacati

di

CASTELVETRANO. Perdono il lavoro tre ex dipendenti del Gruppo 6 Gdo, l' azienda di Castelvetrano confiscata all' imprenditore Giuseppe Grigoli, condannato per associazione mafiosa. La notizia del licenziamento è stata data dai sindacati Filcams Cgil e Uiltucs Uil che chiedono un incontro al prefetto di Trapani. «Licenziamenti incomprensibili. Difenderemo i diritti dei lavoratori», hanno commentato i rappresentanti sindacali.

La vicenda degli ex dipendenti del Gruppo 6 dura ormai da tre anni. I lavoratori dell' ex gruppo 6 Gdo, secondo i sindacati, non soltanto non sono stati ancora tutti assunti ma già alcuni di loro sono stati licenziati senza precise motivazioni. A denunciare ciò che sta accadendo all' interno della società che da due anni e mezzo ha rilevato il gruppo con il marchio Sisa oggi diventato Decò, sono la Filcams Cgil e la Uiltucs Uil Trapani che si dicono «esterrefatti per l' atteggiamento dell' azienda nei confronti dei dipendenti e pronti a intraprendere azioni volte a tutelare i diritti di coloro che sono stati licenziati».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook