BILANCIO

Trapani, in arrivo tagli ai servizi comunali

di

TRAPANI. Nuovi tagli in arrivo al Comune. Nelle variazioni di Bilancio,  in fase di approvazione al Consiglio, infatti, l’amministrazione sta incidendo sui tagli al fine di far quadrare i conti.

E questa volta a subìrli saranno soprattutto alcuni servizi che vengono resi alla collettività su domanda individuale, a cominciare dalla mensa scolastica, per proseguire con i libri e l’assistenza sanitaria.

Per questo motivo, quindi, l’idea è quella di inserire delle fasce in base all’Isee. Chi rientrerà nella prima fascia beneficerà del servizio senza pagare nulla, quindi sarà a totale carico del Comune. Chi rientrerà nella seconda dovrà compartecipare, mentre
chi supererà questa fascia dovrà pagare per intero il costo del servizio.

Una decisione, quella presa dall’amministrazione guidata dal sindaco Vito Damiano, dovuta alle minori risorse che sono state trasferite al Comune da parte
della Regione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X