CONSIGLIO COMUNALE

Differenziata a Trapani, il piano non decolla: «È ormai superato»

di

TRAPANI. Non decolla almeno per il momento il Piano di organizzazione e gestione del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto (all'interno dell' Aro del Comune di Trapani), vale a dire la raccolta differenziata porta a porta così come ormai avviene da alcuni anni in altri Comuni del territorio della provincia.

Il Consiglio comunale, infatti, ha discusso dapprima la proposta dell'amministrazione comunale per dare il via al servizio, che di fatto, in via sperimentale al momento viene attuato soltanto in alcune zone, nella via Fardella e zone limitrofe, in via Virgilio e dintorni.

Con 19 voti favorevoli, un astenuto (Briale che è consigliere -assessore) e uno contrario (Ninni Passalacqua) infatti è stato deciso di rinviare a data da destinare l' eventuale approvazione dell'importante provvedimento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X