LA SEGNALAZIONE

Salemi, sedici salme in attesa di sepoltura da due mesi

di

SALEMI.  I morti a Salemi giacciono per mesi in obitorio in attesa che venga liberato un loculo.La denuncia parte da unaprotesta del movimento 5 stelle di Salemi, nei giorni scorsi ha ricevuto delle segnalazioni da parte di parenti di defunti che da mesi attendono di dare una degna sepoltura ai propri cari.

Una attesa che si prolunga oltre tempo considerato che, tra la decina di morti presenti in obitorio, alcuni sono li dai mesi estivi.

«Vorremmo ricordare - afferma il movimento a Salemi ,che lo scorso anno l' assessore Angelo, durante un seduta del consesso civico, aveva rassicurato che il problema si sarebbe risolto a breve. I loculi costruiti sono stati insufficienti e il problema persiste. Ancora una volta quanto promesso non è stato mantenuto, nè i problemi dei cittadini sono stati tenuti in considerazione. Presenteremo una interrogazione per avere chiarimenti su questo problema che lede la dignità e la memoria di queste persone».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X