BASKET

Trapani, Ducarello: «Ancora troppi black out»

di
basket, pallacanestro, trapani, Trapani, Sport
Ugo Ducarello

TRAPANI. Paura tanta, ma alla fine, aggrappandosi alla grinta ed ad un immenso Andrea Renzi, la Pallacanestro Trapani ha sconfitto i fantasmi che agitano i sogni dei granata relativamente al terzo quarto di gioco (fantasmi che pure stavolta comunque si sono appalesati atteso che il periodo è stato appannaggio degli avversari per 23 a 14) ed alla fine, dopo due sconfitte consecutive, è tornata alla vittoria.

Una gara che Trapani ha subito messo dalla sua parte con un primo quarto che l' ha vista volare via chiudendo nove punti avanti, facendosi rosicchiare qualcosa prima del riposo lungo. Coach Ugo Ducarello a fine gara era contento per il risultato, ma ha ammesso onestamente di gioire a metà: «Abbiamo giocato la partita aggressiva che volevo ma abbiamo ripetuto i black out già visti a Treviglio e Tortona. È vero che abbiamo sofferto sui rimbalzi offensivi nonostante loro avessero deciso di non convocare Jhonson però, in compenso, siamo riusciti a pressare a tutto campo ed a recuperare molti palloni. Nel finale abbiamo trovato lucidità e precisione ai liberi e questo ha fatto la differenza».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE  DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X