SERT

Alcamo, alcol e gioco d'azzardo: è allarme dipendenze

di

ALCAMO. «Essere genitori: riflessioni». Si è aperto su questo tema, al Collegio dei Gesuiti di Alcamo, il ciclo di dibattiti organizzato dal Comune e dal Sert, dal titolo «Ad Alta Voce - Incontri fuori dal Comune» per parlare di vari tipi di dipendenze patologiche, di disturbi ma, soprattutto dei problemi da affrontare a monte, ossia quelli che riguardano i rapporti comunicativi ed emozionali tra genitori e figli e nella società, quindi del ruolo della scuola.

In un territorio dove «siamo passati dagli iniziali 150 agli attuali oltre 1.200 assistiti per dipendenze da sostanze, in tutta la provincia, di cui oltre 300 per alcolismo, più le varie dipendenze tra cui quella da gioco d' azzardo che è sempre più diffusa», come ha evidenziato uno dei relatori intervenuti, Guido Faillace, direttore del coordinamento Sert dell' Asp di Trapani . Con lui ha presola parola Piero Rappa, sociologo, affrontando nel dettaglio l' argomento relativo alla genitorialità e ai processi di crescita in cui riveste fondamentale importanza la scuola.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook