MURA DI TRAMONTANA

Mancano i fondi, a rischio i lavori alla "soffolta" di Trapani

di
Trapani, Cronaca
Mura di Tramontana - Trapani

TRAPANI. A rischio i lavori delle opere a mare per la protezione della Litoranea Nord, di fatto, la "soffolta". I lavori, finanziati per 11,8 milioni, consentiranno di salvaguardare la parte Nord della vecchia città, oggi colpita, soprattutto d’inverno, dalle mareggiate che, peraltro, “scavano” il terreno al di sotto delle Mura di Tramontana.

Gli interventi sono a rischio in quanto il governo nazionale ha rimosso questi fondi da quelli che non rientrano nel patto di stabilità. Per cui, gli 11,8 milioni per le opere a mare andrebbero ad incidere sul vincolo e questa settimana, per trovare una soluzione, il sindaco Damiano è a Roma.

«Noi abbiamo bisogno di impegnare le somme entro la fine dell’anno e questi interventi devono essere cominciati e portati a termine – afferma il primo cittadino -. Lo abbiamo detto sia all'Ispra che alla Protezione civile nazionale che ci aveva erogato il finanziamento».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook