CASTELVETRANO

Costringevano nigeriana a prostituirsi: fermati 2 migranti

TRAPANI. Hanno costretto una loro connazionale a prostituirsi. Con questa accusa la polizia ha fermato una coppia nigeriana: Blessing Irabor, 31 anni e Stanley Nochi, 29 anni.

Sono indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina finalizzato allo sfruttamento della prostituzione. Avrebbero secondo l'accusa organizzato il trasferimento dall'Africa alla Sicilia di una giovane nigeriana, costringendo poi a prostituirsi per le strade di Castelvetrano.

La ragazza ha raccontato che se si rifiutava di concedersi ai "clienti del sesso" veniva picchiata con colpi di bastone.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X