RISCOSSIONE

Case popolari e inquilini morosi, l'Iacp avvia il recupero dei canoni

di

TRAPANI. L'Istituto Autonomo Case Popolari di Trapani procederà per vie legali nei confronti di inquilini- soggetti morosi e che a suo tempo sono stati già diffidati a pagare il canone di affitto, ma che non hanno provveduto.

Lo ha deliberato il commissario dell' Ente Ignazio Gentile coadiuvato dal direttore generale Pietro Savona. In pratica l'Iacp aveva già chiesto e da tempo agli inquilini interessati, non in regola con il pagamento del canone, di normalizzare la propria posizione con il paga mento delle quote dovute.

Ma di fronte al silenzio degli interessati ha deciso di dare mandato al proprio legale Laura Montanti di procedere forzatamente allo scopo di ottenere il pagamento delle somme dovute.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook